Welcome to MB International

  • Languages:
  • EN
  • IT


  Contact : 045 761 4998

Postura corretta nel sonno

La scelta del letto dove si dorme è molto importante per consentire alla schiena di riposare correttamente. Generalmente un letto è composto da un supporto (doghe) e da un elemento d’appoggio (materasso), e dal guanciale (cuscino). È indispensabile che tutti questi elementi siano di qualità e consentano la personalizzazione delle rigidità delle varie zone.

Evitare di utilizzare i materassi morbidi che aumentano la pressione sui dischi intervertebrali e il lavoro dei muscoli dorsali che hanno il compito di mantenere la stabilità della colonna vertebrale. Per contro è necessario evitare anche i materassi troppo rigidi in quanto la compressione della muscolatura del rachide può ostacolare il libero passaggio della circolazione del sangue, e obbligare le vertebre a una posizione innaturale. Usare quindi materassi moderatamente rigidi e a zone differenziate.

Il guanciale deve essere proporzionato alle misure cervicali, quindi altezza e consistenza per favorire il massimo sostegno della testa e il mantenimento della fisiologica curvatura della cervicale. Ai soggetti che hanno un accentuata cifosi si consiglia l’utilizzo di un cuscino abbastanza spesso, in modo da evitare che la testa rimanga in estensione.